Caosmosi

Il punto di contatto tra l'infinita apertura di possibilità

e la chiusura completa

 

con Laura Rossotti 

presso atelier “casa perla”

viale garibaldi 14, dongo [co] | lungolago
dal 9 al 17 settembre 2012
orari | 10-12 | 16-19.30
inaugurazione | dom 9 | ore 11

facebook | https://www.facebook.com/events/274880039291487/



Perchè "caosmosi"

La società attuale vede la fusione di due tendenze opposte. Da una parte l'esponenziale sviluppo tecnologico ci apre le porte a sempre maggiori possibilità (mentali, estetiche, sociali), rompendo barriere spazio/temporali. Dall'altra si consolida una nuova forma di isolamento, una chiusura psichica/relazionale sempre più evidente.

Bombardati di informazioni, immagini, opzioni, messaggi subliminali, ruoli preconfezionati e omologazioni di varia natura, ci ritroviamo (più o meno consapevolmente) estranei davanti a noi stessi ed agli altri, assuefatti ai filtri informatici e ormai incapaci di decidere in piena coscienza.

Ricoperti da strati, su strati, su strati di panni consegnati direttamente a domicilio, non ricordiamo più (o nei peggiori dei casi non abbiamo mai visto) la nostra pelle naturale, la nostra reale personalità. Il flauto magico del consumo ci conduce verso il deserto del fittizio, dei miraggi, dove la sete materiale non viene mai appagata.

Caos. Smarrimento. Schiavitù. 
Caosmosi.